Gli studenti del nostro liceo, insieme a quelli di altre scuole del quartiere, sono stati i protagonisti dei laboratori creativi tenuti dagli artisti di Big City Life,  un progetto di riqualificazione urbana, che ha permesso un intervento straordinario a Tor Marancia, ideato da 999Contemporary, finanziato da Fondazione Roma e dal Campidoglio, patrocinato dall’VIII Municipio e condiviso con l’Ater.

Dal 27 febbraio un comprensorio di Via di Tor Marancia è  stato completamente trasformato dall’opera di venti artisti internazionali provenienti da dieci paesi che su ben undici palazzi delle case popolari hanno disegnato venti murales monumentali, diventando un vero e proprio museo pubblico vivente aperto a tutti.

I progetti del Caravaggio si inseriscono nel concorso “Arte, cultura, creatività, progettualità” e  riguardano diversi ambiti. 

Gli studenti della 5 C della sezione di Design, sotto la guida del professor Paolo Vivandi, hanno studiato la possibilità di realizzare sia dei contenitori modulari da utilizzare come piccoli orti urbani, sia dei totem informativi. Sotto la direzione del professor Claudio De Meo gli studenti della classe 5 sez.A di Architettura di Viale C.T.Odescalchi  hanno realizzato tavole di progetto di lotto e giardino, mentre con il professor Carlo Venturi gli studenti di Arti figurative della sede di Via Argoli hanno creato dei bozzetti di murales.

Qui di seguito è possibile vedere i diversi progetti.

 
 
Gli studenti del nostro liceo, insieme a quelli di altre scuole del quartiere, sono stati i protagonisti dei laboratori creativi tenuti dagli artisti di Big City Life,  un progetto di riqualificazione urbana, che ha permesso un intervento straordinario a Tor Marancia, ideato da 999Contemporary, finanziato da Fondazione Roma e dal Campidoglio, patrocinato dall’VIII Municipio e condiviso con l’Ater.

Dal 27 febbraio un comprensorio di Via di Tor Marancia è  stato completamente trasformato dall’opera di venti artisti internazionali provenienti da dieci paesi che su ben undici palazzi delle case popolari hanno disegnato venti murales monumentali, diventando un vero e proprio museo pubblico vivente aperto a tutti.

I progetti del Caravaggio si inseriscono nel concorso “Arte, cultura, creatività, progettualità” e  riguardano diversi ambiti. 

Gli studenti della 5 C della sezione di Design, sotto la guida del professor Paolo Vivandi, hanno studiato la possibilità di realizzare sia dei contenitori modulari da utilizzare come piccoli orti urbani, sia dei totem informativi. Sotto la direzione del professor Claudio De Meo gli studenti della classe 5 sez.A di Architettura di Viale C.T.Odescalchi  hanno realizzato tavole di progetto di lotto e giardino, mentre con il professor Carlo Venturi gli studenti di Arti figurative della sede di Via Argoli hanno creato dei bozzetti di murales.

Qui di seguito è possibile vedere i diversi progetti.

 

DESIGN

but 1
Big City Life - ORTO URBANO
but 1
Big City Life - TOTEM INFORMATIVO

ARCHITETTURA

but 1
Big City Life - PROGETTO LOTTO E GIARDINO

ARTI FIGURATIVE

but 1
Big City Life - BOZZETTI MURALES